Cookie Consent by Free Privacy Policy website VII EDIZIONE del Festival della sociologia - 6/7/8 ottobre 2022 - OpenCALL per UNA NESSUNA CENTOMILA, TRANSIZIONI SOCIALI | Festival della sociologia
 

VII EDIZIONE del Festival della sociologia - 6/7/8 ottobre 2022 - OpenCALL per UNA NESSUNA CENTOMILA, TRANSIZIONI SOCIALI

Data 25 Gennaio 2022
Categoria Festival
VII EDIZIONE del Festival della sociologia - 6/7/8 ottobre 2022 - OpenCALL per UNA NESSUNA CENTOMILA, TRANSIZIONI SOCIALI

La settima edizione del Festival della sociologia si terrà a Narni nei giorni 6, 7 e 8 ottobre 2022. Come ogni anno, durante la manifestazione ci saranno dibattiti, lezioni magistrali, presentazioni di libri, laboratori, occasioni di confronto tra la sociologia e le altre discipline, spazi artistici aperti, pubblici e partecipati.

"Transizioni sociali" è il tema scelto per quest'anno. La sociologia si caratterizza per essere un sapere che interroga e rivela la matrice socioculturale, valoriale e interattiva delle società. Preso atto del susseguirsi di emergenze, rischi e catastrofi, che stanno segnando l'intero pianeta stretto nella morsa della pandemia, i tempi sono ormai maturi per aprire una discussione pubblica sull'idea di transizione o, forse, di "transizioni" verso cui guardare. Di quante e quali transizioni si tratta? Una, nessuna o centomila.
 
Per avanzare proposte pertinenti, si indicano di seguito alcune tematiche da prendere in considerazione:

- Riflettere sulla robotica e sull'intelligenza artificiale (con particolare attenzione a: digitalizzazione, impresa e lavoro; digitalizzazione, sanità e salute; digitalizzazione, educazione e comunicazione; digitalizzazione, sicurezza e giustizia; digitalizzazione e questione di genere);

- Prospettare il rapporto tra umano, non umano, postumano e transumano;

- Governare il cambiamento climatico e le sfide ambientali;

- Proporre modi critici e responsabili per produrre e consumare;

- Ridurre le disuguaglianze sociali e le povertà;

- Ridisegnare gli attuali equilibri geopolitici europei e internazionali;

- Interpretare sogni e bisogni nell'epoca dell'incertezza.
 

A partire da queste premesse, si richiede di compilare la scheda delle proposte al link https://forms.gle/Q7xY9hQDnXKxGGL89 entro il 2 marzo 2022. Le proposte, che potranno essere presentate da tutti i soggetti della società civile, saranno valutate e riceveranno una risposta entro la fine del mese di marzo. Per questioni organizzative, si precisa che non potranno essere considerate proposte che arriveranno in altre modalità.

Per eventuali informazioni: organizzazione@festivalsociologia.it